top of page

Cos’è l’interferenza nel DUVRI?

DUVRI significa Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenza, e fin qua dovrebbe essere tutto chiaro. I dubbi nascono quando si arriva al concetto di Interferenza. Ma non ti preoccupare, lo chiariamo prima di subito:



grafica con domanda: cos'è l'interferenza nel duvri


L’interferenza nel DUVRI

Per Interferenza si intende il sovrapporsi di più attività lavorative in una stessa area di lavoro. Per esempio, non c’è interferenza se una ditta lavora al primo piano e un’altra al secondo ed entrambe hanno accessi separati. 


Ti faccio un esempio

La tua azienda deve sistemare il suo impianto elettrico. Si affida ad una ditta esterna per i lavori all’impianto, La ditta esterna per operare deve accedere ai locali dell’azienda committente; questo significa che i tecnici della ditta esterna saranno esposti a dei rischi nuovi rispetto a quelli del loro usuale ambiente di lavoro. 


Anche i lavoratori della tua azienda corrono maggiori rischi perché operano in un’area di lavoro in cui sta lavorando una ditta che svolge un’attività diversa dal solito e con altri rischi perché usa attrezzature diverse o sostanze chimiche diverse dalle solite, per esempio.


Facciamo qualche esempio sul concetto di “altri rischi”

Gli esempi che ti faccio descrivono situazioni particolari e vogliono fare chiarezza sul concetto di “interferenza”. 


Esempio 1: la manutenzione dell’ascensore

Quando la ditta di manutenzione dell'ascensore sta operando è impossibile usare l'ascensore. In questo caso il lavoro della ditta esterna interferisce con le attività di chi lavora in quello spazio e si devono prevedere, per esempio, percorsi alternativi per le persone con disabilità o difficoltà motorie che operano in azienda.


Esempio 2: i lavori nel locale mensa

La manutenzione del locale-mensa interferisce con il suo normale utilizzo. In questo caso la ditta esterna dovrà interdire l’uso della mensa per evitare la contaminazione del cibo interferendo con la quotidianità dei dipendenti e con il lavoro degli addetti alla mensa. 


Esempio 3: la manutenzione di una facciata

La manutenzione della facciata esterna di un edificio interferisce con la sicurezza dei cittadini e delle persone che lavorano all’interno dell’edificio. La ditta esterna che si occupa dei lavori è tenuta a prendere accordi col Comune per occupare parte del suolo pubblico e per garantire la sicurezza dei cittadini e di chi opera nell’edificio. 




Ci sono interferenze e interferenze

Sei sei una ditta media o grande dovresti sapere che possono esserci interferenze anche tra le varie ditte manutentrici che condividono la tua area di lavoro. È sicuramente necessario che coordini tutte le imprese esterne che condividono lo spazio di lavoro della tua azienda. Coordinare le diverse ditte esterne ti permette di valutare se è il caso di chiamare nello stesso giorno i manutentori dell'impianto elettrico e la ditta che si occupa delle porte scorrevoli o degli estintori. Spesso sono proprio questi i punti deboli della sicurezza nelle medie e grandi aziende.


La tematica è complessa e spero di averla chiarita al meglio. Se hai bisogno di una professionista per redigere il DUVRI della tua azienda, contattami e capiremo insieme come come mettere al sicuro la tua azienda.

Leggi il blog

bottom of page