top of page

Quanto dura il corso RSPP?

Il corso RSPP dura 96 ore totali. È diviso in tre moduli A, B e C.


A queste ore vanno aggiunte le eventuali ore di specializzazione previste solo per i settori: Agricoltura e Pesca: 12 ore,

Cave e costruzioni: 16 ore,

Sanità residenziale: 12 ore,

Chimico-petrolchimico: 16 ore.


Quanto dura il corso RSPP per i laureati?

Per i laureati che hanno l’esonero la durata del corso RSPP è di 24 ore (modulo C).



Corso RSPP: quanto dura il corso RSPP e quando va aggiornato

Tutti i Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione hanno il dovere di tenersi aggiornati. La legge ha stabilito per loro un corso di aggiornamento della durata minima di 40 ore. L’aggiornamento deve essere fatto ogni 5 anni e il corso può essere seguito anche online in modalità eLearning.


I 5 anni si iniziano a contare dalla data di conclusione del Modulo B. Se sei un laureato esonerato invece puoi contare i 5 anni dalla data del conseguimento della tua Laurea.


Il RSPP perde i requisiti se non completa l'aggiornamento entro cinque anni. Se perde i requisiti non può più svolgere il ruolo.


La normativa di riferimento sull’aggiornamento della formazione RSPP è l’Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016.


Se vuoi avere altre informazioni sui corsi di formazione per la Sicurezza,

iscriviti a Sicurdì, la newsletter sulla buona Sicurezza: riceverai due email al mese con tutorial, interviste, informazioni e guide lla normativa sulla Salute e sicurezza sul lavoro.








Leggi il blog

bottom of page